Ettore Gotti Tedeschi, Le IENE, il MPS e lo sterco del Diavolo

Leo Rugens

torri_gemelle_ansa

In un Paese serio le crisi istituzionali si aprono su interviste di questa complessità.

Leggete la seconda parte che pubblico integralmente come vi ho promesso.  Secondo voi è normale tutto questo? Secondo voi sono cose normali quelle che sentite raccontare/commentare? E che dite della versione complottista sull’attacco alle Torri Gemelle del lontano 11 settembre 2001? Perché la gente si deve fidare quando qualcuno si inventa di sana pianta che in Iraq ci sono le armi di distruzione di massa? Se queste cose terribili da credere le dice un super banchiere come Gotti Tedeschi perché non dobbiamo credergli? Chi mesta? E quando si mesta? Quali sono le disinformazioni, quali le notizie autentiche? Se siete credenti fatevi il segno della croce perché il diabolico ormai sta per stravincere.   

Iena: è sul si è buttato che nessuno oramai crede più

Ettore: era quello delle relazioni pubbliche no?

Iena

View original post 1.193 altre parole

Le IENE, il MPS: Gotti Tedeschi banchiere di quale Papa e di quale chiesa?

questa informazione urla di farla circolare… grazie

Leo Rugens

ettore-gotti-tedeschi

Cominciamo terra-terra a mettere in ordine ciò che il Governo sta trascurando dopo che una sua componente (in questo caso il M5S) aveva promesso, in fase di campagna elettorale (quella del 2013 e quella più recente del 2018), di far emergere tutta la verità. Capisco che stiamo parlando dei veri poteri forti e quindi un po’ di quei propri limiti (o del proprio coraggio?) che possono emergere, ma dalla caduta del MPS è dipeso non poco di quello sconquasso economico-finanziario che ancora colpisce mezza Italia. A prescindere dal fatto non minore che gli omicidi fanno parte di quei reati, lo si dovrebbe sapere, che non si estinguono. Se Rossi è stato ammazzato (e l’ipotesi  è ancora in piedi a prescindere dalle cortine fumogene), in un clima sordido come quello a cui si fa riferimento nella trasmissione Le IENE del 21 u.s., forse il Governo del Cambiamento, tra altri…

View original post 1.814 altre parole